Presentata la nuova tuta per i voli spaziali commerciali di Virgin Galactic

Mentre si avvicina la data dei  primi voli commerciali  spazali di Virgin Galactic, sono state presentate le tute – firmate da Yohji Yamamoto e dal brand Adidas Y-3 – che verranno indossate dai piloti.

I prototipi delle tute spaziali e degli stivali che le accompagnano, sono stati esposti per la prima volta allo Spaceport America, progettato da Foster + Partners, in New Mexico.  Non si tratta tuttavia di tute spaziali nel senso tradizionale del termine, piuttosto di tute da volo che verrano indossate nello spazio dai piloti. Per esempio, non sono in grado di proteggere contro una rapida decompressione e molto altro.

 

Tuta Y 3 Virgin Galactic. Credits: Dezeen

Tuta Y 3 Virgin Galactic. Credits: Dezeen

La tuta di volo di Y-3 é realizzata in Nomex, un materiale sintetico particolare resistente alle fiamme a base di meta-aramide ed é stata fabbricata con un modello 3D. Il Nomex è  utilizzato di solito anche per le tute dei pompieri e dei piloti automobilistici.

La tuta si apre con uno zip sulla parte anteriore  del torace e anche sugli stinchi. E’ stata disegnata per adattarsi il più naturalmente possibile alla posizione seduta del pilota, in seguito ad una serie di test specifici eseguiti con il team di Virgin Galactic.

Tuta Y 3 Virgin Galactic. Credits: Dezeen

Tuta Y 3 Virgin Galactic. Credits: Dezeen

L’azienda ha anche sviluppato stivali con lacci, fatti in pelle e Nomex, con suole progettate specificamente per una maggiore presa e  con inserti sul tallone per il massimo comfort e assorbimento degli urti.

Virgin-Galatic-Boots_Y-3. Credits: Dezeen

Virgin-Galatic-Boots_Y-3. Credits: Dezeen

Ecco il video promozionale che presenta la tuta:

 

Il Senior Design Director di Y-3, Lawrence Midwood, ha dichiarato che questo prototipo di tuta rappresenta in pieno entrambi i marchi – Virgin Galactic e Y-3 – e sarà in grado di garantire massimo  comfort e funzionalità ai piloti dei primi voli spaziali commerciali al mondo.

I piloti inizieranno ad indossare la tenuta durante il programma di test di volo della Virgin Galactic e il loro feedback sarà utilizzato per ottimizzarne il disegn e e i vari dettagli.

Fonte: Parabolic Arc

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=24679.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.