Arrivo di Cygnus sulla ISS

Il cargo Cygnus in avvicinamento alla ISS Credits: NASA
Il cargo Cygnus in avvicinamento alla ISS Credits: NASA

Il cargo Cygnus della Orbital ATK è arrivato sul modulo Unity della ISS lo scorso 9 Dicembre, alle ore 02:26 pm GMT, essendo partito da Cape Canaveral lo scorso 6 Dicembre, dopo svariati tentativi di lancio andati falliti. Cygnus è il primo cargo ad essere ancorato alla porta rivolta verso la Terra del modulo Unity. A bordo del veicolo spaziale sono presenti numerosi equipaggiamenti che saranno utili per svolgere numerose ricerche durante le Expedition 45 e 46, oltre a contenere tutto il necessario per il rifornimento degli astronauti.

Tra i vari  dispositivi che Cygnus porterà sulla ISS ci sono anche gli HoloLens, occhiali per la realtà aumentata, realizzati da Microsoft in collaborazione con NASA nell’ambito del progetto Sidekick. Questi occhiali speciali saranno di supporto agli astronauti per riparazioni assistite ed esperimenti scientifici , con la possibilità di ricevere comandi da terra via Skype. Gli HoloLens, come dice la parola stessa, hanno lo scopo di ridurre il tempo necessario per l’apprendimento dell’utilizzo di strumenti specifici, attraverso la proiezione di oleogrammi sugli strumenti stessi. Un altro dispositivo portato da Cygnus è un jet pack chiamato SAFER (Simplified Aid For EVA Rescue), che sarà di supporto agli astronauti durante le passeggiate spaziali.

Cygnus rimarrà attraccato al modulo Unity per circa un mese, prima di essere disintegrato una volta tornato a contatto con l’atmosfera terrestre a Gennaio 2016.

 

Fonti: NASA

Copyright immagine: NASA

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=24520.0

Valeria Parnenzini

Appassionata di spazio e tecnologia, collabora con AstronautiNEWS da Agosto 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.