Il poster della Expedition 43 con Samantha Cristoforetti

Il poster cinematografico della Expedition 43 (dettaglio). Credit: NASA
Il poster cinematografico della Expedition 43 (dettaglio). Credit: NASA

La NASA ha rilasciato il poster in stile cinematografico della Expedition 43, un incremento della missione di lunga durata sulla Stazione Spaziale Internazionale a cui partecipa anche l’astronauta italiana Samantha Cristoforetti. Il poster, ispirato al film Metropolis di Fritz Lang del 1927, è disponibile in formato PDF ad alta e bassa risoluzione.

Il poster cinematografico della Expedition 43. Credit: NASA

Il poster cinematografico della Expedition 43. Credit: NASA

Il poster mostra i membri dell’equipaggio della Expedition 43 in uniforme blu da astronauta. Da sinistra a destra sono Scott Kelly (NASA), Samantha Cristoforetti (ESA), Mikhail Korniyenko (Roscosmos), Terry Virts (NASA), Gennadi Padalka (Roscosmos) e Anton Shkaplerov (Roscosmos).

Davanti all’equipaggio si trova il robot umanoide Robonaut 2 della ISS, che rappresenta il personaggio del robot circondato dagli anelli di elettricità. Sullo sfondo del poster appaiono le sagome degli edifici futuristici del film, con il logo della Expedition 43 e la scritta Metropolis.

A settembre del 2014 la NASA aveva rilasciato il ritratto ufficiale dell’equipaggio della Expedition 43 e, nello stesso periodo, il poster cinematografico della Expedition 42.

Samantha Cristoforetti è attualmente a bordo della ISS per la missione Futura dell’ASI, in corso dalla fine di novembre del 2014 nell’ambito della Expedition 42. Kelly e Korniyenko rimarranno a bordo della stazione per un anno, la prima missione annuale sulla ISS. La Expedition 43 prenderà il via con l’arrivo della Soyuz TMA-16M sulla ISS nel marzo del 2015.

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=22855.0

Paolo Amoroso

Si occupa di divulgazione e didattica dell'astronomia e dello spazio. Attualmente collabora con il Planetario di Milano e fino al 2012 ha lavorato per il Museo Astronomico di Brera. Si interessa di astronomia, astronautica ed esplorazione dello spazio, scienza, Google, editoria digitale e tecnologie informatiche. È nel Direttivo dell'Associazione Italiana per l'Astronautica e lo Spazio (ISAA), per la quale svolge diverse attività fra cui la co-conduzione del podcast AstronautiCAST.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.