Vandenberg si prepara al rientro dell’X-37B

L’Air Force Base di Vandenberg, California, si sta preparando al terzo atterraggio dell’X-37B, lo spazioplano non pilotato e riutilizzabile dell’USAF.

Lo riferisce un post pubblicato ieri 11 Ottobre su parabolicarc.com.

L’ora ed il giorno esatti del rientro del velivolo militare, dipenderanno da considerazioni tecniche e meteorologiche.
Tuttavia, secondo Wikipedia la data del rientro dovrebbe essere il 14 Ottobre 2014 (n.d.t.).

Il team di Vandenberg è pronto ad implementare le operazioni per l’atterraggio in sicurezza per l’X-37B Orbital Test Vehicle; è la terza volta per questa missione unica.” Ha dichiarato il Colonnello Keith Baits, il Comandante del 30th Space Wing.

Il personale tecnico del 30th Space Wing monitorerà la fase di rientro dall’orbita e l’atterraggio dello spazioplano che terminerà così la sua terza missione OTV-3 (Orbital Test Vehicle mission 3).

Fin dal lancio dell’OTV-3, avvenuto dalla Cape Canaveral Air Force Station in Florida, l’11 Dicembre 2012, il personale di Vandenberg ha svolto approfonditi e periodici addestramenti in preparazione all’atterraggio.
OTV-3 è la seconda missione del primo veicolo X-37B costruito, e come già detto, è la terza missione complessiva di questo progetto.

Nell’immagine in evidenza, l’X-37B poco dopo il rientro. (C) Boeing.

 

Fonte: Parabolicarc.com; Wikipedia

 

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=22230.0

Luca Frigerio

Impiegato nel campo delle materie plastiche e da sempre appassionato di spazio. E' iscritto a forumastronautico.it dal Novembre 2005 e da diversi anni sfoga parte della sua passione scrivendo per astronautinews.it. E' consigliere dell'Associazione Italiana per l'Astronautica e lo Spazio (ISAA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.