Pronta una nuova base di lancio per la Cina

In un breve comunicato fonti ufficiali cinesi annunciano il completamento del quarto sito di lancio del paese: il Wenchang Satellite Launch Center.
Il nuovo centro di lancio, che a breve diventerà operativo, è situato sulla costa orientale dell’isola di Hainan, 19° nord rispetto all’equatore, una latitudine inferiore rispetto alle altre basi di lancio cinesi situate nelle province del Sichuan, dello Shanxi e nella Regione Autonoma della Mongolia. Lanciare da questa base permetterà un notevole risparmio di propellente, quindi una maggiore vita operativa per i satelliti e un incremento del paylaod dei lanciatori.

Il nuovo complesso sorge su una precedente base di lancio suborbitale; l’ampliamento ha richiesto circa 1200 ettari di terreno e pare abbia coinvolto più di 6000 persone tra lavoratori ed abitanti trasferiti in alte zone. La costruzione della base di lancio era stata approvata da una commissione militare di stato nel 2007, la costruzione era iniziata nel 2009.

Oltre alla latitudine particolarmente favorevole, il sito di Wenchang presenta una peculiarità non indifferente rispetto alle altri basi di lancio cinesi: la posizione sulla costa, infatti, permetterà agli stadi esausti dei razzi di cadere nell’oceano invece che in zone abitate sulla terra ferma.

La base di Wenchang sarà ideale per il lancio di satelliti per telecomunicazioni e verso orbite geostazionarie.
Il sito ospiterà inizialmente tre pad di lancio, sarà dotato anche di una piattaforma per il Lunga Marcia 5 (CZ-5), al momento in fase di sviluppo.
Gli stadi dei lanciatori, che con il CZ-5 arriveranno misurare 5 metri in diametro, giungeranno alla base di lancio via mare, i carri ferroviari, normalmente utilizzati nelle altre basi di lancio, risulterebbero troppo piccoli e stretti.
Fonte: ChinaDaily (USA), Wikipedia.

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=22165.0

Filippo Magni

Appassionato di spazio, studente di ingegneria aerospaziale presso il Politecnico di Milano. Collabora all'amministrazione del forum come "Operations Officer". Scrive su AstronautiNEWS da maggio 2009.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.