Dispiegamento Cubesats: si indaga sui problemi

Il rilascio di un gruppo di CubeSat da Kibo sulla ISS. Fonte: NASA
Il rilascio di un gruppo di CubeSat da Kibo sulla ISS. Fonte: NASA

Il team NanoRacks sta investigando le anomalie riscontrate nell’impiego dell’apparecchiatura che, a bordo dell’ISS, deve rilasciare nello spazio i nanosatelliti CubeSat. Lo scopo dell’indagine è comprendere le ragioni del malfunzionamento, porvi rimedio e pianificare una ripresa delle attività.
Qualche passo avanti è stato fatto: NanoRacks ed il produttore dell’apparato, Quad M, sono ora in grado di duplicare a terra le anomalie che si verificano nello spazio. I risultati dei tests sono a disposizione anche di NASA e di una squadra di supporto di Aerospace Corporation, in modo da combinare nel modo più efficace possibile gli sforzi per risolvere il problema.

  Copyright Associazione ISAA 2006-2019 - Vedi qui i dettagli della licenza.

Discutine con noi su ForumAstronautico.it

Sviluppi e aggiornamenti su questa notizia sono disponibili su ForumAstronautico.it

Paolo Actis

Paolo ha collaborato con AstronautiNEWS dal maggio 2008 al dicembre 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.