Samantha Cristoforetti verso la prima missione

L’appuntamento è martedì 3 luglio 2012, dalle 10,30, in viale di Villa Grazioli 23, per la conferenza stampa organizzata dall’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) e l’Aeronautica Militare nel corso della quale sarà annunciata la data di lancio del Capitano Samantha Cristoforetti, pilota dell’Aeronautica Militare assegnato al Corpo Astronautico Europeo.

Cristoforetti sarà il settimo astronauta ‘tricolore’ e il quinto a raggiungere la Stazione Spaziale Internazionale (ISS), dopo il Capitano Luca Parmitano il cui volo è programmato per maggio 2013, e la prima donna italiana a volare nello Spazio.

Samantha Cristoforetti partirà dal Cosmodromo russo di Bajkonur (Kazakistan) a bordo del razzo vettore Sojuz. Ad annunciare la nuova opportunità di volo per l’astronauta italiano saranno il presidente dell’ASI, Enrico Saggese, il generale di Brigata Aerea Gianni Candotti, Capo del 3° Reparto dello Stato Maggiore Aeronautica e un rappresentante dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA).

Fonte: ASI

  Ove non diversamente indicato, questo articolo è © 2006-2023 Associazione ISAA - Leggi la licenza. La nostra licenza non si applica agli eventuali contenuti di terze parti presenti in questo articolo, che rimangono soggetti alle condizioni del rispettivo detentore dei diritti.

Commenti

Discutiamone su ForumAstronautico.it

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.

Una risposta

  1. Stefania ha detto:

    Wow!!!
    Go Samantha!!!

    Che meraviglia, finalmente verso l’ISS…