Satellite Canadese per trasmissioni TV lanciato con successo

Lo scorso giovedì 17 maggio 2012 il satellite per telecomunicazioni Nimiq 6 è stato lanciato con successo, per mezzo di un razzo vettore Proton, dal Cosmodromo di Bajkonur in Kazakistan.

Il lancio è avvenuto alle 21:12 ora italiana (19:12 GMT) e il vettore Proton ha immesso il satellite Nimiq 6 in un’orbita di trasferimento geostazionaria dalla quale lo stadio superiore Breeze M lo ha posto in orbita geostazionaria con un longitudine di 91,1° ovest.

Questo satellite, dalla massa di circa 4.500 kg, è equipaggiato di 32 transporder in banda Ku ed è stato progettato e realizzato dalla compagnia Americana Space Systems/Loral, una delle maggiori compagnie mondiali nella realizzazione di satelliti per telecomunicazioni, per fornire servizi televisivi nei prossimi 15 anni. 

Nimiq 6 va a potenziare la costellazione di altri 4 satelliti televisivi utilizzati dal broadcaster Canadese Bell TV, con un bacino di 2 milioni di utenti, lanciati sempre con vettori Proton dal 1999 al 2009.

Questo è stato il settantatreesimo lancio di un vettore Proton sotto la responsabilità di International Launch Services e il quarto dall’inizio dell’anno. Il prossimo lancio di un vettore Proton è previsto per il prossimo giugno per l’immissione in orbita del satellite per telecomunicazioni SES 5 che coprirà Africa, Europa e Medio Oriente.

Fonte Spaceflightnow.com

  Questo articolo è © 2006-2019 dell'Associazione ISAA - Alcuni diritti riservati.

Discutine con noi su ForumAstronautico.it

Sviluppi e aggiornamenti su questa notizia sono disponibili su ForumAstronautico.it

Giuseppe Corleo

Ingegnere meccanico per corso di studi, informatico in ambito bancario per professione, appassionato di tutto ciò che riguarda astronomia, astronautica, meccanica, fisica e matematica. Articolista del sito Astronautinews.it dal 2011.