ESA approva il prossimo aggiornamento per Ariane 5

L'agenzia spaziale europea (ESA) ha approvato il progetto per l'incremento delle capacità di lancio del vettore pesante Ariane 5 del 20%.

Dopo l'approvazione del bilancio da parte degli stati membri di ESA, che dovrebbe avvenire verso la fine del 2012, lo sviluppo di questa modifica al lanciatore europeo verrà affidata a EADS/Astrium che prevede di completare i lavori entro il 2017.

Questa evoluzione di Ariane 5, denominata Midlife Evolution (ME), beneficerà di uno stadio superiore criogenico riaccendibile (denominato Vinci) ed un fairing esteso di circa 3 m. Ariane 5 ME sarà capace di mettere in orbita due satelliti del peso di più di 5 tonnellate in orbita geostazionaria, riducendo quindi i costi di lancio per chilogrammo del 20% in confronto all'attuale Ariane 5 ECA.

Fonti: Astrium, ESA.

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=16787.new#new

Marco Zambianchi

Spacecraft Analyst per la missione Gaia presso ESA/ESOC, è fondatore di ForumAstronautico.it, e co-fondatore di AstronautiCAST. Conferenziere di astronautica al Planetario di Lecco fino al 2012, scrive ora su AstronautiNEWS ed è Presidente dell'associazione ISAA.