Nespoli e Vittori insieme dalla ISS in collegamento con il Quirinale

La bandiera italiana sventolerà a bordo della ISS questo pomeriggio durante il collegamento nel quale Roberto Vittori e Paolo Nespoli parleranno con il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Un evento importante questo, sotto molti aspetti. È infatti la prima volta che due astronauti dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) di nazionalità italiana si trovano insieme a bordo della Stazione Spaziale Internazionale e insieme parteciperanno al collegamento con il Quirinale per parlare con il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

Durante il collegamento, a bordo della Stazione verrà esposta la bandiera italiana che il Presidente stesso aveva consegnato a Roberto Vittori prima della sua partenza, in una cerimonia tenutasi a Reggio Emilia il 7 gennaio, giorno di apertura delle Celebrazioni nazionali per i 150 anni dell’Unità d’Italia.

Roberto Vittori è giunto a bordo della ISS lo scorso 18 maggio, insieme all’equipaggio della missione STS-134, dopo un lancio spettacolare con lo Shuttle Endeavour, portando sulla Stazione lo strumento AMS, che è stato installato in questi giorni, esperimenti scientifici italiani e, appunto, la bandiera italiana ricevuta dal Presidente Napolitano.

Il nome della missione di Vittori e’ DAMA.

Paolo Nespoli è invece alla conclusione di una missione di lunga durata, denominata MagISStra, ed il suo rientro è previsto nelle prossime ore a bordo della navicella russa Soyuz, con cui era stato lanciato insieme ai compagni di viaggio Dmitry Kondratyev e Catherine Coleman il 15 dicembre dal cosmodromo di Baikonour. La navicella atterrerà dopo un breve viaggio di poche ore nelle steppe del Kazakistan.

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=15581.new#new

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.

Potrebbero interessarti anche...