MagISStra: Giovedì 05 maggio 2011

Paolo Nespoli ha speso nel Nodo 2 una buona parte della sua giornata di lavoro, installando staffaggi e supporti preparati ieri da Cady.

La Coleman ha condotto la periodica raccolta di campioni d’acqua dal WRS presente all’interno del Nodo 3, per i quali verrà usato lo strumento TOCA (Total Organic Carbon Analyzer). Cady ha quindi iniziato la sua quarta sessione di monitoraggio ambulatoriale che durerà 24hr, e che prevede un Holter ECG e due controlli da polso Actiwatch. Nespoli in qualità di CMO ha dato una mano nella preparazione degli strumenti e nell’applicazione degli elettrodi. Paolo ha poi raccolto e organizzato il materiale in vista dell’installazione della nuova ISSAC (ISS Agricultural Camera).

Nel segmento russo, Dmitri ha lavorato a lungo alla periodica manutenzione preventiva del sistema di ventilazione concentrandosi sui filtri e le ventole dei pannelli di controllo presenti nel modulo SM. Dmitri si è inoltre occupato del trasferimento di acqua ricavata dalla condensa, per utilizzarla nel processo di elettrolisi del generatore di ossigeno Elektron. Alex ha invece effettuato la periodica ed estesa attività di verifica dei punti luce del segmento russo, per valutare e pianificare le sostituzioni e fare una stima dei ricambi necessari nel medio lungo periodo. Al termine, Alex ha contato 54 punti luce.

Alle 1:15 pm, Cady e Ron sono interventi in un evento PAO TV, rispondendo alle domande di due intervistatori uno della Associated Press e l’altro del Wall Street Journal.

ISS Reboost:
stamane alle 7:20 am EDT, i propulsori del cargo ATV2 Johannes Kepler hanno innalzato l’orbita della Stazione di poco più di 1 km. L’accensione è durata 4 min e 3 sec e il reboost ha avuto lo scopo di armonizzare l’undocking della Soyuz TMA-20 previsto per il prossimo 23/05.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.