ISS Daily Report – Sabato 14 Maggio 2011

ISS Daily Report Sabato 14 Maggio 2011

Sebbene sia un sabato senza attività lavorative, nel segmento russo Andrey, Dmitri e Alex hanno lavorato parecchie ore al generatore di ossigeno Elektron. Nonostante le molteplici opzioni a disposizione per ottenere la fornitura di ossigeno, la squadra russa tenterà un primo riavvio già da domani 16/05. E’ stata infatti sostituita l’unità BZh (ormai completamente fuori uso) con un vecchio ricambio revisionato e stivato a bordo fin dal Marzo 2007. Un ricambio che ha comunque subito dei periodici controlli sulla qualità della sua conservazione (test di azoto in pressione per controllare lo stato della sua ermeticità).

Nel corso della giornata Dmitri ha completato con la tuta Chibis un’ulteriore sessione per esercitare l’apparato cardiovascolare alla gravità terrestre.

– Alle 5:05 am, Paolo Nespoli ha utilizzato l’attrezzatura in Columbus per un contatto radioamatoriale con gli studenti  della scuola primaria “Pasquale Luisi” di Castelluccio Valmaggiore in provincia di Foggia.
– Alle 9:00 am, L’equipaggio si è riunito per il collegamento settimanale con il MCC-Houston e il TsUP Mosca per discutere le attività orbitali della settimana entrante.

WRM aggiornamento: lista di riferimento sulle scorte di acqua.
Sono stati quantificati, 113 contenitori CWCs d’acqua per un totale di 2170 litri per cinque tipi diversi di acqua:
– 10 contenitori CWC di acqua tecnica (per i processi di elettrolisi) per un totale di 392 litri, che includono tre borse con 87 litri di acqua con batteri Wautersia, e 134 litri in altrettante borse.
– acqua potabile ma non in contenitori CWC.
– 91 CWC di acqua trattata con iodio, circa 1668 litri (incluse altre 14 borse con 215 litri scaduti).
– acqua da condensa, 76,6 litri in borsa.
– 2 CWC di acqua sporca di recupero dai lavaggio dei circuiti delle EMU per circa 33 litri.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.