Thomas Reiter nominato Human Spaceflight Director dell’ESA

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Oggi 17 Marzo 2011, Thomas Reiter, Executive Board Member responsabile per la Space Research and Technology del German Aerospace Center (Deutsches Zentrum für Luft – und Raumfahrt; DLR) è stato nominato Human Speceflight Director dell'European Space Agency (ESA) per i prossimi quattro anni.

In questo suo nuovo ruolo all'interno dell'ESA, Reiter pilota ed ex-astronauta di 52 anni, sarà responsabile dell'addestramento degli astronauti, e della ricerca in microgravità, oltre che delle operazioni delle infrastrutture spaziali e delle missioni satellitari europee.
L'annuncio è stato pubblicato dal sito web della DLR (e si attende l'ufficialità da parte dell'ESA n.d.r).

Laureato in aviazione ed ingegneria spaziale presso l'University of the German Federal Armed Forces (Universität der Bundeswehr) , Thomas Reiter è stato pilota e comandante nelle forze aeree tedesche, ha partecipato al progetto dell'ESA Hermes, e nel 1992 è entrato a far parte del corpo astronauti europeo.
Ha volato nel 1995 sulla Mir per 179 giorni nell'ambito del programma Euromir 95. Dal Settembre 2001 al Settembre 2004 ha lavorato al progetto del laboratorio europeo Columbus dell'ISS.
Dal 4 Luglio al 22 Dicembre 2006, ha partecipato alla missione Astrolab, la prima missione europea di lunga durata sull'International Space Station, eseguendo anche tre spacewalks.

Thomas Reiter ha ricevuto diversi riconoscimenti per la sua carriera sia dalla Repubblica Federale di Germania che dalle forze armate del suo paese. Egli, nell'incarico di Human Spaceflight Director, succede all'italiana Simonetta Di Pippo.

Fonte: DLR

Nell'immagine (C) di NASA, Thomas Reiter flight engineer dell'Expedition 14 (2006) al lavoro con il Plasmakristall Telescience Apparatus nel Modulo di Servizio Zvezda dell' International Space Station.

Luca Frigerio

Impiegato nel campo delle materie plastiche e da sempre appassionato di spazio. E' iscritto a forumastronautico.it dal Novembre 2005 e da diversi anni sfoga parte della sua passione scrivendo per astronautinews.it. E' consigliere dell'Associazione Italiana per l'Astronautica e lo Spazio (ISAA)