ISS Daily Report – Domenica 06 Marzo 2011

ISS Daily Report Domenica 06 Marzo 2011

Paolo Nespoli ha impegnato circa un’ora e mezza per inventariare e fotografare (a titolo di documentazione) il materiale di medicazione ambulatoriale e dei vari kits, gettando via il materiale scaduto e rimpiazzandolo con quello più recente del Discovery.

Cady Coleman al risveglio, prima colazione e prima di bere e lavarsi i denti ha dovuto sottoporsi ad una raccolta di campioni biologici in relazione al protocollo Integrated Immune. Una ricerca scientifica che analizza sangue, urina e saliva dei partecipanti prima e dopo un volo orbitale in microgravità e vuole indagare le variazioni del metabolismo umano per comprendere e sviluppare efficaci strumenti di monitoraggio sullo stato fisico degli astronauti. Questa ricerca utilizza sia il personale che esegue voli sul breve periodo, sia coloro che stazionano in orbita per diversi mesi.

Scott Kelly e Steve Lindsey hanno portato a termine il trasferimento di azoto dallo Shuttle verso la ISS. Paolo e Steve invece hanno dismesso le condotte utilizzate per trasferire ossigeno (circa 80 Kg), sempre dall’orbiter alla Stazione.

Alle 5:45 am EST, Kaleri, Dmitri e Oleg si sono riuniti per registrare tre distinti messaggi video per: il 38th International Public Science Readings in Gagarin; per il 60° compleanno di S.F. Mohov (un Generale che per molti anni ha avuto la responsabilità dei siti terrestri per le trasmissione da e per lo Spazio orbitale) e infine, per i partecipanti al multimedia space exhibition organizzata da RIA Novosti News Agency in France.

In vista della partenza dello Shuttle, Cady Coleman ha inziato a chiudere tutte le protezioni dei vari oblò della Stazione. Più tardi verso le 3:30 pm i due equipaggi si sono riuniti per la tradizionale cerimonia di commiato e ripresa in “live” su NASA TV. Evento particolarmente sentito dal momento che questo sarà l’ultimo rientro a casa del Discovery. Una volta tolte le condotte di ventilazione e vari altri allacciamenti il portellone del PMA-2 è stato chiuso alle 3:48, mentre la partenza è prevista per domani 07/03. Il landing è atteso per il successivo 09/03 verso mezzogiorno (ora Est Coast).

Allerta detriti: NASA ha ricevuto un alert preliminare riguardo una possibile congiunzione con l’oggetto 14694 (Westar 6 Rocket Body/Pam-D) previsto per Mercoledì 9, il TCA (Tempo/Distanza di Sfioramento) è previsto per le ore 6:59 am EST, una stima che andrà ricalcolata una volta attenuate le perturbazioni orbitali della Stazione a causa della partenza del Discovery. In ogni caso non si prevedono effetti sulla timeline dello Shuttle. Se si renderà necessaria una manovra evasiva DAM (Debris Avoidance Maneuver) verranno utilizzati i propulsori di ATV 2 Keplero.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.