Procede lo sviluppo dei motori di Angara

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Il sito di RosCosmos, agenzia spaziale russa, informa che sono stati completati i test di accensione del modulo-razzo universale URM-2, il cui impiego e' previsto sul lanciatore Angara.

Il progetto del razzo Angara e' in cima alle priorita' del governo russo; i test si sono svolti presso il complesso 102 (il piu' grande in Europa) al centro NITS RKP di Peresvet. URM-2 fungera' da motore per il terzo stadio del vettore. In precedenza, a giugno, erano stati condotti con successo i test di riempimento, mentre le prove sul modulo URM-1 si sono concluse lo scorso anno.

Angara viene sviluppato per conto di RosCosmos e del Ministero della Difesa russo. Il Khrunichev Space Center e' il primo appaltatore dei lavori.

fonte: RosCosmos

  Copyright Associazione ISAA 2006-2019 - Vedi qui i dettagli della licenza.

Paolo Actis

Paolo ha collaborato con AstronautiNEWS dal maggio 2008 al dicembre 2017