ISS Daily Report – Martedì 16 Novembre 2010

ISS Daily Report Martedì 16 Novembre 2010

L’EVA-26 condotta da Oleg Skripochka e Fyodor Yurchikhin si è conclusa con successo l’altra sera dopo 6 ore 27 min. Questa era la prima volta che le Orlan-MK usavano il nuovo sistema di trasmissione della telemetria, e gli specialisti russi hanno manifestato molta soddisfazione per l’ottimo collegamento VHF anche durante il sorvolo del continente americano.

Tutte le attività extraveicolari in programma, sono state svolte senza problemi.

Oleg e Fyodor hanno quindi condotto un debriefing di circa un’ora e mezza, in teleconferenza con gli specialisti EVA e il team che ha organizzato i lavori extraveicolari.

Le operazioni post-EVA, oltre al rassètto delle tute e lo svuotamento dei liquidi (circuito per lo scambio termico), hanno visto la:
* sistemazione degli accessori di primo intervento, come l’intero Kit medico e gli utensili e bombole di ossigeno.
* invio a Terra delle riprese fotografiche fatte sul modulo SM.
* recupero di tutte le batterie per i cicli di scarica/carica.

– alle 12:00 pm, Shannon ha eseguito un’altro test di comunicazione radio via VHF, verificando la qualità dei collegamenti con il sito terrestre di Dryden, White Sands, Houston Capcom, Mosca TsUP, Eurocomm Monaco, Jcom Tsukuba.
– alle 11:10 am, Oleg ha condotto un’intervista telefonica con l’editore della rivista Russian Cosmos Magazine, rispondendo ad un gran numero di domande.
– alle 2:40 pm, Wheelockha condotto un collegamento radioamatoriale con gli studenti dell’Euro Space Center di Transinne, Belgio.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.