Conclusa l’indagine sui problemi di docking di Progress M-08M

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

RSC-Energia ha annunciato di aver concluso lo studio dei problemi manifestatisi durante l'attracco del 30 ottobre scorso. I disturbi al sistema di supporto RF del Kurs sono stati attribuiti alla connessione dell'antenna di controllo rendezvous sul modulo Pirs, connessione che e' risultata non a norma per quanto riguarda gli standard di collegamento ad alta frequenza. Il problema e' stato isolato per la prima volta nella configurazione a 4 porte dell'RS della stazione spaziale.
La commissione, in accordo con l'equipaggio di ISS, ha raccomandato di mantenere operative le procedure di docking automatico per Progress e Soyuz, proponendo inoltre un aggiornamento della struttura di sostegno di Zvezda in modo da garantire la migliore funzionalita' per l'antenna dell'impianto Kurs.

Paolo Actis

Paolo collabora con AstronautiNEWS fin dal maggio 2008.