ISS Daily Report – Martedì 28 Settembre 2010

ISS Daily Report Martedì 28 Settembre 2010

Procede la preparazione per l’inflight maintenance prevista per T2/Colbert (in Nodo3), Wheelock e Shannon hanno quindi avviato le operazioni di spostamento del tapis roulant, asportandolo dalla sua bay e sistemandolo in un’area che non desse fastidio durante le ore a venire. Quindi, i due astronauti hanno iniziato lo smontaggio dell’unità PAU (Power Avionics Unit). In realtò entrambe le unità per Colbert, abordo della Stazione, sono afflitte da un difetto di progettazione che limità la velocità del motore del tapis roulant. La vecchia unità verrà inviata a Terra per la verifica, mentre quella che verrà installata ha un difetto meno grave dal momento che permette una maggiore velocità, anche se non come in realtà dovrebbe essere.

Comunque con lo spostamento di T2, Shannon ha iniziato a lavorare al circuito dell’acqua per eseguire la diramazione per un ulteriore punto di prelievo di acqua potabile.
Yurchikhin ha continuato con l’installazione del nuovo PCE (Proximity Communications Equipment) destinato ad essere utilizzato con ATV quando attraccherà al segmento russo.

Traslazione piattaforma MT: la piattaforma Mobile Transporter con sopra il braccio SSRMS è stata mossa da remoto, lungo i binari fino a raggiungere il punto WS6 (si trovava in Worksite4). Come sempre, in questi casi il sistema di correzione di assetto della Stazione viene disabilitato, per evitare che le sollecitazioni dinamiche diano inizio ad una accensione automatica dei propulsori.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.