ISS Daily Report – Lunedì 18 Ottobre 2010

ISS Daily Report Lunedì 18 Ottobre 2010

Scott Kelly prima di colazione, ha iniziato il suo programma di assimilazione di Alendronate. Come si sa, la somministrazione di Alendronate vuole limitare i danni che la microgravità genera sul tessuto osseo dell’organismo umano.

Yurievich invece ha iniziato e completato la sua prima sessione del programma sulla valutazione comportamentale MBI-20 TIPOLOGIA. Il programma si avvale di uno specifico software, vari dispositivi e sensori. Lo scopo è di raggiungere una certo grado di capacità nel saper individuare caratteristiche e manifestazioni tipologiche di un operatore in attività, che possono essere utilizzate per la valutazione dello stato mentale. Sono conoscenze che potranno servire a porre dei rimedi o delle correzioni, sulla qualità delle “prestazioni” professionali di cui necessita un volo spaziale.

Shannon ha iniziato in KIBO l’esperimento Giapponese Hydro Tropi, preparando materiali e soluzioni acquose. Si vuole verificare la crescita in microgravità dei cetrioli (cucumis sativus) con l’intento di osservare come si comporta il fenomeno dell’idrotropismo, per il quale certi organi vegetali si accrescono e si incurvano verso i punti di maggiore umidità. Un ormone chiamato “auxina” gioca un ruolo importante in questo meccanismo. Auxina promuove o sopprime la crescita in funzione della sua concentrazione e l’interesse scientifico è rivolto inoltre a rispondere alla domanda: chi controlla la concentrazione di questo ormone? Questo pertanto, l’altro motivo di indagine, cioè studiare i geni che controllano l’azione dell’auxina.

Lavorando nell’airlock DC-1, Oleg ha configurato la pompa per iniziare a trasferire fluidi in eccesso (urina) nel serbatoio del cargo 37P, al termine dell’operazione ha eseguito i dovuti flussaggi di pulizia degli attacchi e delle condotte.
In US Airlock invece Scott ha iniziato a prendere  in consegna le batterie da mettere sotto carica per le rispettive EMU.

Con il reattore Sabatier installato e con le tarature ormai prossime ai valori ideali, Shannon ha iniziato a collegare il CDRA all’OGS. Il Sabatier potrebbe essere acceso stanotte per un primo breve test di inizializzazione.

Per i tre astronauti russi si è profilata una giornata un po’ curiosa, dal momento che per diverse volte si sono collegati per alcuni eventi TV in occasione del censimento della popolazione eseguita dal governo Russo. I tre hanno partecipato al censimento registrandosi regolarmente e discutendo le procedure del questionario su Moscow TV.

Allerta detriti: il controllo di volo NASA continua la verifica del corridoio di attraversamento nello spazio della ISS, del detrito di un razzo cinese CZ-4B (oggetto 33457). Il TCA (Tempo/Distanza di Sfioramento) è previsto per il giorno 19 Ottobre. I dati sul livello di PC (Probabilità di Collisione) sono ancora in fase di determinazione, ma da quanto finora sviluppato non sarà richiesta nessuna manovra di correzione DAM.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.