Mars Reconnaissance Orbiter ancora in Safe Mode

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

La sonda orbitante Mars Reconaissance Orbiter è nuovamente in “Safe-Mode”. Già lo scorso 26 Agosto MRO era entrato in questo stato e il team di controllo aveva eseguito un aggiornamento del software di bordo con una patch opportuna studiata per prevenire improvvisi reset del sistema di bordo. Eppure il 15 Settembre scorso la sonda ha subito il quinto reset del sistema computerizzato.

Le prime analisi sembrano dimostrare che si tratti di un inconveniente del tutto analogo al precedente.

L’orbiter si trovava in una situazione di piena carica delle batterie e prima del reset le velocità di trasmissione dei dati era stata incrementata.

Il Team di gestione di Mars Reconnaissance Orbiter, del Jet Propulsion Laboratory di Pasadena è naturalmente al lavoro per comprendere il perché di questo nuovo malfunzionamento.

Si ricorda che la sonda è in orbita da 2006 e svolge sia funzioni di studio scientifico che mansioni di trasmettitore per i Rover al suolo.

Fonte: NASA/JPL

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=14019.new#new