L’ATV-2 Keplero alla fase finale di verifica ed assemblaggio

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Il secondo ATV destinato all'International Space Station è entrato nella fase finale di assemblaggio e checkout nella base di Arianespace di Kourou nella Guiana Francese, che lo porterà al decollo a bordo di un Ariane 5.
Il comunicato di Arianespace spiega che il veicolo è stato sistemato nella high bay SC5, la più grande del Payload Processing Building S5.

L'ATV, assieme al modulo laboratorio Columbus, è il contributo hardware principale dell'Agenzia Spaziale Europea alla causa dell'ISS. Esso è composto da due elementi principali: l'Integrated Cargo Carrier ed il Service Module, che include il sistema propulsivo e quello elettrico, i computers, i sistemi per le comunicazioni e la maggior parte dell'avionica.

Nell'enorme high bay S5C il Service Module e l'Integrated Cargo Carrier sono stati posti fianco a fianco durante le operazioni di checkout ed assemblaggio finali. L'ICC è stato aggiunto della “nose section”, ovvero di una struttura che comprende una parte del sistema di docking russo che permetterà all'ATV oltre all'aggancio fisico anche il collegamento elettrico e l'unione delle linee di trasporto del propellente con gli omologhi sistemi della Stazione Spaziale Internazionale. Inoltre, il portello dell'ATV, del diametro di 80 cm, permetterà il passaggio degli astronauti dall'ISS all'Integrated Cargo Carrier.

L'ICC trasporterà sia il cargo secco che quello fluido verso la Stazione, con una capacità totale di 6,6 tons. Una volta terminato l'assemblaggio delle due sezioni, il veicolo automatico europeo, dell'altezza di 10,7 metri sarà pronto per essere installato nel fairing dell'Ariane 5.

Come annunciato dall'ESA qualche mese fa, ATV-2 stato dedicato all'astronomo e matematico tedesco Johannes Kepler. Questo secondo veicolo incorpora diversi aggiornamenti progettuali rispetto all'ATV Jules Verne che è stato lanciato sempre con un Ariane 5 nel Marzo del 2008.

Fonte: Arianespace

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=13624.new#new

Luca Frigerio

Impiegato nel campo delle materie plastiche e da sempre appassionato di spazio. E' iscritto a forumastronautico.it dal Novembre 2005 e da diversi anni sfoga parte della sua passione scrivendo per astronautinews.it. E' consigliere dell'Associazione Italiana per l'Astronautica e lo Spazio (ISAA)