Completato in Louisiana l’ultimo External Tank

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Nel complesso produttivo Michoud Assembly Facility (MAF) di New Orleans è stata completato nei giorni scorsi l’assemblaggio dell’ ultimo External Tank di serie, l’ ET-138.

La consegna del serbatoio è programmata per Giovedì 8 Luglio al MAF, durante una cerimonia ufficiale, che permetterà alla NASA e alla Lockheed Martin Space Systems di celebrare il completamento di un programma produttivo durato 37 anni.

La cerimonia della consegna verrà trasmessa in diretta da NASA-TV, ad essa sono stati invitati i rappresentati degli organi di stampa e dei Media.

L’ET-138 verrà trasferito all’esterno dei capannoni e trasportato lentamente al porto di imbarco, distante circa un miglio, per essere caricato sulla chiatta Pegasus.

Nei giorni successivi, dopo una navigazione di oltre 1500 km, l’ ET-138 giungerà al KSC per essere predisposto al suo utilizzo durante la missione finale del programma, la STS-134 Endeavour, prevista per il 26 Febbraio 2011.

Al MAF di New Orleans rimarrà ancora per qualche tempo un altro External Tank, l’ET-122.
Quest’ultimo rimase danneggiato nel 2005, quando l’ Uragano Katrina provocò il cedimento di una zona del soffitto del capannone dove il serbatoio si trovava.

ET-122 sta subendo un processo di ristrutturazione e rinnovamento per essere poi trasferito in Florida, dove verrà predisposto per un eventuale utilizzo nella ipotetica missione LON STS-335 Atlantis.

Durante i 37 anni del programma produttivo, sono stati completati 136 External Tank per il volo, oltre alle prime unità per le prove a terra.

Sono stati prodotti sei esemplari della serie Standard Weight Tank, 87 esemplari della serie Light Weight Tank e 43 esemplari della serie Super Light Weight Tank.

Fonte Marshall Space Flight Center

  Questo articolo è copyright dell'Associazione ISAA 2006-2023, ove non diversamente indicato. - Consulta la licenza. La nostra licenza non si applica agli eventuali contenuti di terze parti presenti in questo articolo, che rimangono soggetti alle condizioni del rispettivo detentore dei diritti.

Commenti

Discutiamone su ForumAstronautico.it

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.