Fissato per il 10 Luglio il fly-by di Rosetta con l’asteroide Lutetia

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Oramai è certo, la sonda Rosetta effettuerà il fly-by con l’asteroide Lutetia il prossimo Sabato 10 Luglio.

Circa un mese fa, dal centro di controllo, erano iniziate le operazioni per inviare alla sonda gli ordini per effttuare il sorvolo dell’asteroide.

Ricordiamo che Rosetta si avvicinerà a Lutetia a circa 3000 Km e manterrà tale distanza per circa due ore, inviando le analisi e le immagini di questo particolare corpo celeste.
Lutetia, scoperto dall’Osservatorio di Parigi nel 1852, è un corpo luminoso particolare, posto nella fascia principale di asteroidi ha una luminosità molto variabile, facendo immaginare una superficie irregolare; le indagini compiute da terra in oltre fanno ritenere trattarsi di un asteroide metallico (Classe M, composto da ferro e nichel), i più rari che si pensa essere i resti di antichi nuclei di oggetti orbitanti attorno al Sole al tempo della formazione del Sistema Solare. I dati raccolti dovrebbero fare un po’ di luce su questo particolare tipo di corpi celesti.

Ricordiamo ancora che la sonda ESA Rosetta (costruita con importante contributo italiano) è partita nel 2004 per un viaggio decennale verso la cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko e ha già visitato l’asteroide Steins nel 2008.

Fonte ESA

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=13500.new#new