STS-132 è “Go” per il 14 Maggio

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Secondo un dispaccio appena rilasciato dalla NASA, l'ultima missione della navetta Atlantis partirà alle 2:20 pm EDT (20:20 CEST) del 14 Maggio dal Kennedy Space Center in Florida. La missione STS-132 della durata di 12 giorni farà visita all'International Space Station.

Nella giornata odierna i massimi dirigenti della NASA ed i managers dei contractors si sono riuniti al KSC per la Flight Readiness Review durante la quale sono stati presi in esame tutti i sistemi e tutto l'hardware relativi allo Shuttle, alla Stazione, e ai sistemi di supporto. Tutto quanto è stato dichiarato idoneo al volo, compreso il personale.

L'STS-132 è la terza missione in programma per il 2010, pertanto ne mancheranno ancora altre due prima della chiusura definitiva dell'epopea dello Space Shuttle. Al momento, le ultime due missioni, la STS-133 e la STS-134 sono in programma per Settembre e Novembre di quest'anno.

I sei astronauti dell'STS-132 porteranno in orbita il Mini Research Module-1 russo, denominato Rassvet (alba). L'altra porzione non meno importante del carico sarà composta da importanti pezzi di ricambio, incluse sei  nuove batterie per i pannelli solari e dei sistemi per l'antenna in banda Ku. Sono previste tre attività extraveicolari.

L'Atlantis sarà comandato da Ken Ham e pilotato da Tony Antonelli. I mission specialists saranno Garrett Reisman, Michael Good, Steve Bowen e Piers Sellers.

Fonte: NASA.

Luca Frigerio

Impiegato nel campo delle materie plastiche e da sempre appassionato di spazio. E' iscritto a forumastronautico.it dal Novembre 2005 e da diversi anni sfoga parte della sua passione scrivendo per astronautinews.it. E' consigliere dell'Associazione Italiana per l'Astronautica e lo Spazio (ISAA)