Manovre orbitali in GEO per i satelliti della SES WORLD SKIES

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

La società SES WORLD SKIES in un comunicato stampa ha informato di avere in programma alcune delicate manovre in orbita geostazionaria per due satelliti per telecomunicazioni di sua proprietà.

Il piano è stato concepito per evitare che il satellite Galaxy-15 della Intelsat possa interferire con i servizi che la società in oggetto fornisce ai propri clienti.

Galaxy-15 ha subito recentemente un guasto, esso non riesce a mantenere la posizione orbitale assegnata e sta lentamente scivolando verso Est, lungo la traiettoria geosincrona.
Purtroppo il satellite guasto continua ad emettere segnali elettromagnetici, che potrebbero appunto interferire con le trasmissioni dei satelliti che incrocerà lungo il suo percorso.

La SES WORLD SKIES gestisce il satellite AMC-11, posizionato a 131° West, prossimo ad essere avvicinato dal Galaxy-15.
Dal 25 Maggio, l’AMC-11 verrà fatto allontanare gradualmente dalla posizione orbitale per mantenere una distanza di sicurezza dal satellite in avaria.

Per ovviare ad alcuni servizi di TV diretta che potrebbero risultare insufficienti, l’altro satellite della società, il SES-1 verrà fatto avanzare gradualmente, dietro il Galaxy, per garantire i servizio ai clienti.

Le manovre dovrebbero completarsi entro il 7 Giugno, quando il Galaxy-15 sarà uscito dalla zona di pertinenza della SES.

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.

Potrebbero interessarti anche...