Consegnato al JPL lo strumento Mastcam di Curiosity

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Un nuovo tassello si è aggiunto alla costruzione del prossimo Rover marziano: Mars Science Laboratory.

La società Malin Space Science Systems ha consegnato le due telecamere dello strumento Mast Camera (Mastcam) al JPL.

Terminati con successo tutti i test, ora è pronto per l’installazione sul Rover Curiosity.

Lo strumento è costituito da due diversi obiettivi a focale fissa uno di 34 millimetri (grandangolo) e l’altro di 100 millimetri (teleobiettivo) in grado di fornire immagini video a colori ad alta definizione.

Lo studio della componente ottica di Curiosity non si è ancora concluso.
Infatti la NASA ha stanziato una quota aggiuntiva di fondi alla Malin per costruire una versione alternativa della Mastcam caratterizzata dalla presenza di obiettivi zoom su entrambe le macchine fotografiche. In questo studio collabora anche il regista cinematografico James Cameron, membro del team Mastcam.

Dovessero gli studi avere buon esito è previsto lo scambio di apparecchiature ed il Rover sarebbe il primo ad essere fornito di una focale variabile.

La Malin ha anche consegnato il Mars Descent Imager per il MSL

Fonte NASA/JPL

Nella foto (Credit: NASA/JPL/ Malin Space Science Systems) lo strumento MastCam e le prove di calibrazione.

Potrebbero interessarti anche...