Echostar-14 in orbita

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Oggi dal Cosmodromo di Baikonur ha preso il via la missione orbitale del nuovo satellite per telecomunicazioni Echostar-14.

Il decollo del razzo vettore Proton-M/Breeze-M è avvenuto alle 19,27 CET, a partire dal complesso di lancio Pad 200/39.

Echostar-14 è stato costruito dalla Space Systems/Loral, Palo Alto, California, basandosi su una piattaforma LS-1300, esso al momento del lancio pesava 6384 kg.

Il nuovo satellite verrà rilasciato in un’orbita di 3120 x 35786 km, con inclinazione 27, dopo cinque accensioni dello stadio superiore, a circa 9 ore e 10 minuti dal lancio.

Nei prossimi giorni, utilizzando i motori di bordo, esso raggiungerà la posizione 119° West in GEO.

Per 15 anni Echostar-14 ritrasmetterà segnali televisivi per conto dei clienti della società Americana DISH Network.

Il contratto per le operazioni di lancio è stato acquisito dalla società International Launch Services, di Reston, Virginia.

Il vettore Proton è costruito dalla Russa Khrunichev State Research and Production Space Center di Mosca.

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.

Potrebbero interessarti anche...