I primi Scienziati-Astronauti privati completano l’addestramento

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Con l'aumentare dell'interesse verso le prossime missioni commerciali suborbitali private, 11 ricercatori hanno completato il primo corso di addestramento presso il National Aerospace Training and Research (NASTAR) in Pennsylvania.

Il programma è stato organizzato dalla "Commercial Spaceflight Federation (CSF)", una branca del "Suborbital Applications Researchers Group (SARG)" in collaborazione con alcune istituzioni accademiche che vi hanno iscritto dei propri ricercatori e studenti, quali il Southwest Research Institute (SwRI), Boston University, Denver Museum of Natural Sciences (DMNS), Johns Hopkins University Applied Physics Laboratory (APL), Massachusetts Institute of Technology (MIT), University of Central Florida (UCF) e la Universities Space Research Association (USRA).

L'addestramento teorico/pratico ha visto i partecipanti impeganti nella centrifuga per la simulazione delle forze durante lancio e rientro, l'altitude chamber training e la simulazione delle condizioni a 100 Km di altezza dove dovranno svolgere il proprio lavoro.

L'opportunità si è venuta a creare dopo che molte aziende private quali Armadillo Aerospace, Blue Origin, Masten Space Systems, Virgin Galactic, and XCOR Aerospace si sono lanciate nel mercato del volo spaziale suborbitale con capsule o spazioplani riutilizzabili, a scopo principalmente turistico ma anche di ricerca.

Degli 11 partecipanti, di età compresa tra i 26 e 52 anni, tutti hanno superato l'addestramento alla centriguga e 10 anche quello dell'altitude chamber, la richiesta di partecipazione è stata talmente elevata che già questa primaverà una seconda classe verrà ammessa al programma.

La missione della CSF è quella di promuovere lo sviluppo del volo umano commerciale, il perseguimento dei più elevati livelli si sicurezza e la condivisione dell'esperienza accumulata con il mondo dell'industria.
Per maggiori informazioni:
[url=http://[url=http://www.commercialspaceflight.org]www.commercialspaceflight.org]
[url=http://www.commercialspaceflight.org]www.commercialspaceflight.org[/url][/url]

Simone Montrasio

Appassionato di astronautica fin da bambino, gli studi ed il lavoro mi hanno tenuto occupato nel settore chimico industriale fino al 2011 quando ho deciso di cambiare completamente vita e dedicarmi alla campagna. Collaboro felicemente con AstronautiNEWS dalla sua fondazione con una pausa sabbatica tra il 2011 ed il 2013.