ISS Daily Report – Sabato 07 Novembre 2009

ISS Daily Report  Sabato 07 Novembre 2009

Giornata di home cleaning, che coinvolge tutti moduli della Stazione.

Dopo parecchie ore di test pienamente soddisfacenti del CDRA americano (Carbon Dioxide Removal Assembly – sistema per la rimozione della anidride carbonica) in cui era stato lasciato lavorare da “solo”, Suraev ha riattivato la controparte russa e cioè il Vozdukh CO2. 

Avviso detriti:
l’emergenza in previsione di una possibile collisione con il detrito 80980 è decaduta. Dopo che l’altra notte il flight control team ha ottenuto ulteriori dati da due distinte fonti di rilevamento che sono state tra loro coerenti, con in più i precedenti calcoli probabilistici, ha deciso per un abbassamento del livello di rischio e di abbandonare le procedure di emergenza.

Questa situazione stava inoltre generando qualche problema con l’ITCS (sistema di controllo termico) che durante le procedure di emergenza di abbandono della Stazione viene semi-disattivato. Durante i preliminari di attuazione della emergenza, l’azione di Jeff Williams di cambiare lo status da MTL (Medium Temperature Loop) a LTL (Low Temperature Loop – in emergenza) ha creato una perdita dall’accumulatore, valutata comunque essere meno dell’1%. Un gruppo di specialisti si è messo al lavoro per eventuali azioni da intraprendere.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.