Fai girare la tua tesi!

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

L'ESA ha deciso di offrire agli studenti europei l'opportunità di condurre esperimenti in ipergravità, diramando la “call for proposal” per il programma “Spin Your Thesis 2010”.
Questo programma permetterà agli studenti universitari di condurre degli esperimenti in ipergravità utilizzando la Large Diameter Centrifuge (LDC) presso il centro ESTEC dell'ESA  in Olanda.

Questa centrifuga è in grado di sottoporre i campioni in essa alloggiati ad accelerazioni che vanno da 1 a 20 volte la gravità terrestre. Ognuno dei quattro bracci del suo rotore possono supportare due gondole, con una capacità massima di carico di 80 kg per gondola. Tuttavia sono disponibili sei gondole, più una in posizione centrale per gli esperimenti di controllo.
L'LDC è flessibile in termini di scenari sperimentali, durata ed equipaggiamenti necessari. Essa è in grado di effettuare tests che durano da 1 minuto fino a 6 mesi.

“Spin your thesis!” sollecita i vari teams studenteschi ad ideare degli esperimenti scientifici o tecnologici  che richiedano l'ipergravità per poche ore o qualche giorno nel proprio programma sperimentale. I teams provenienti dagli Stati Membri dell'ESA e dagli Stati Cooperanti sono invitati a registrarsi presso l'[url=http://joinspace.org:8080/metaframe/sites/dhw/iaf/]ESA Education Office's project portal[/url] inserendovi le proprie proposte entro il 21 Gennaio 2010.

Un'apposita commissione selezionerà quattro teams per lo sviluppo e lo svolgimento del proprio esperimento nel corso della prima “Student Large Diameter Centrifuge Campaign” dell'ESA, presso il centro olandese di Noordwijk  dell'Agenzia Spaziale Europea nel periodo primavera – estate 2010. La campagna durerà due settimane, con un tempo di utilizzo della centrifuga di una settimana per ciascuna coppia di teams studenteschi selezionati.
Nel corso dello svolgimento del progetto “Spin your thesis!”, gli studenti verranno supporti  dall'Education Office dell'ESA, dagli esperti in ipergravità dell'ESA e dai membri dell'European Low Gravity Research Association (ELGRA). L'ESA offrirà supporto finanziario per la copertura parziale dei costi degli esperimenti, per il viaggio e la sistemazione dei teams oltre alla possibile partecipazione ad una conferenza.

L'Educational Office dell'ESA, quest'anno, lancerà diverse campagne in altre piattaforme di ricerca sulla gravità, come le drop towers.
Per ulteriori informazioni su Spin your thesis! : spinyourthesis @ esa.int

Nell'immagine (C) di ESA, la Large Diameter Centrifuge (LDC) presso l'European Space Research and Technology Centre (ESTEC) di Noordwijk, Olanda.

Luca Frigerio

Impiegato nel campo delle materie plastiche e da sempre appassionato di spazio. E' iscritto a forumastronautico.it dal Novembre 2005 e da diversi anni sfoga parte della sua passione scrivendo per astronautinews.it. E' consigliere dell'Associazione Italiana per l'Astronautica e lo Spazio (ISAA)

Potrebbero interessarti anche...