ISS Daily Report – Venerdì 02 Ottobre 2009

ISS Daily Report  Venerdì 02 Ottobre 2009

Soyuz TMA-16/20S ha eseguito alla perfezione la manovra di attracco alla Stazione, più precisamente al boccaporto di poppa del modulo SM. Al momento abbiamo: TMA-14 alla porta Nadir di DC-1, TMA-15 alla Nadir di FGB e HTV alla Nadir di Nodo-2).  Quasi un affollamento di mezzi.

TMA-16 ha portato su parte dell’equipaggio che formerà Expedition 21 e dopo circa 40 min i portelloni sono stati aperti e i tre nuovi arrivi hanno potuto salutare i membri della ISS.
Questa è la prima volta che si hanno 9 astronauti a bordo senza la presenza di uno Shuttle ormeggiato.
Come di consueto, in questa fase il controllo di assetto della Stazione è stato gestito dal controllo di Mosca e una volta attraccata la navicella ed eseguiti i necessari controlli, è tornato sotto il controllo USOS

Suraev e Williams daranno il cambio a Padalka e Barratt, che torneranno a Terra con Guy Lalibertè a bordo di TMA-14. Frank DeWinne assume il comando della Stazione, al posto di Padalka.

Dopo l’ingresso in Stazione è stato eseguito l’obbligatorio briefing per le necessarie istruzioni da seguire in caso di emergenza, per la familiarizzazione delle procedure e delle vie di fuga.
Poi Maxim Suraev e Padalka hanno trasferito gli equipaggiamenti individuali IELK (Individual Equipment & Liner Kit) di Maxim e Jeff dalla TMA-16 alla TMA-15 che da questo momento diventa il veicolo principale, e l’IELK di Lalibertè alla TMA-14 assieme a quelli di Barrat e dello stesso Padalka.

Pertanto:
TMA-15/19S assegnata a Suraev, Williams e DeWinne
TMA-16/20S assegnata a Romanenko, Stott e Thirsk

Quindi, con il trasferimento dei Kit di supporto personale, da oggi inizia ufficialmente Expedition 21, con DeWinne come nuovo comandante della Stazione.

Padalka, ha poi accompagnato Guy Lalibertè a visitare l’intera Stazione e ad aiutarlo in quella che sarà la sua postazione personale e di lavoro per i prossimi 9 giorni.

– alle 9:04 am, DeWinne ha condotto altra attività di divulgazione con un collegamento radioamatoriale con l’università di Liegi, Belgio.
– alle 10:40 am, Nicole Stott ha, a sua volta avuto un colegamento con gli studenti della scuola secondaria Alghieri – Trevigli di Casale Monferrato, in provincia di Allessandria, Italia.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.