Lanciata la Sojuz TMA-16

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Stamattina alle 09.14 CEST è stata lanciata con successo dal cosmodromo di Bajkonur in Kazakhstan, la Sojuz TMA-16 che venerdi alle 10.36 si aggancerà alla ISS.

L'equipaggio è composto dal Comandante Max Suraev (RUS), dal Flight Engineer Jeff Williams (USA) che prenderà la nomina di Comandante della Exp.22 e dal "turista spaziale" Guy Lalibertè (CAN) fondatore del Cirque du Soleil.

Ad attendere i nuovi arrivati ci sarà l'attuale Comandante della Exp.20 Gennady Padalka (RUS), il prossimo Comandante della Exp.21 Frank De Winne (BEL), Mike Barratt e Nicole Stott (USA), Roman Romanenko (RUS) e Bob Thirsk (CAN). Per la prima volta ci saranno tre capsule Sojuz agganciate alla ISS.

Padalka e Barratt, a bordo dallo scorso marzo, insieme a Lalibertè torneranno a terra il prossimo 10 ottobre alle 18.29 con la Sojuz TMA-14, concludendo la Exp.20.

  Questo articolo è © 2006-2024 dell'Associazione ISAA, ove non diversamente indicato. Vedi le condizioni di licenza. La nostra licenza non si applica agli eventuali contenuti di terze parti presenti in questo articolo, che rimangono soggetti alle condizioni del rispettivo detentore dei diritti.

Simone Montrasio

Appassionato di astronautica fin da bambino, gli studi e il lavoro mi hanno tenuto occupato nel settore chimico industriale fino al 2011 quando ho deciso di cambiare completamente vita e dedicarmi alla campagna. Collaboro felicemente con AstronautiNEWS dalla sua fondazione con una pausa sabbatica tra il 2011 e il 2013.