Accordo tra SpaceX ed Astrium

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

La Space Exploration Technologies ed Astrium hanno annunciato l'accordo per utilizzare un vettore Falcon 1e per immettere in orbita un satellite per l'osservazione della Terra che verra' progettato da Astrium o dalla sua controllata di recente acquisizione, la Surrey Satellite Technology (SSTL)
Il Falcon 1e e' una versione migliorata del noto razzo della SpaceX, con modifiche a propulsione, strutture ed avionica tali da aumentarne l'affidabilita' ed offrire al mercato un maggiore potenziale di massa orbitabile.
Dal canto loro, Astrium ed SSTL potranno offrire ai loro clienti un servizio "chiavi in mano" di progettazione, realizzazione e messa in orbita di satelliti da osservazione da adattarsi alle singole specifiche del committente.
I bassi costi operativi di Falcon rendono gli amministratori delle compagnie interessate dal progetto fiduciosi che vi possano essere ulteriori sviluppi nella collaborazione.

Paolo Actis

Paolo collabora con AstronautiNEWS fin dal maggio 2008.

Potrebbero interessarti anche...