Nuova assegnazione ESA per la ISS: Andrè Kuipers

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Dopo la già programmata missione di Paolo Nespoli nel 2010 e l'attuale di Frank De Winne sarà la volta di Andrè Kuipers nel 2011.
Anche per l'olandese si tratterà di una missione di lunga durata, farà parte delle Exp. 30 e 31 e decollerà da Baikonur nel Dicembre 2011 per una permanenza di 6 mesi sulla ISS.
A breve Kuipers riprenderà l'addestramento per i voli di lunga durata compresi quelli per le EVA che probabilmente sarà chiamato ad eseguire.

Kuipers è uno dei veterani del Corpo Astronauti Europeo, ha già volato nello spazio a bordo della Soyuz TMA-4 nel 2004 nel corso della missione Delta, dando il cambio fra Exp. 8 e 9 ed è stato backup di De Winne nella sua attuale missione.

Attualmente anche Christer Fuglesang si appresta a volare con lo Space Shuttle a bordo di STS-128 e Roberto Vittori sarà probabilmente a bordo di una delle ultime due missioni Shuttle del programma come ultimo europeo a volare a bordo della navetta americana.

La successiva opportunità nel 2012-13 sarà probabilmente assegnata ad un astronauta tedesco.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.

Potrebbero interessarti anche...