ISS Daily Report – Mercoledì 08 Luglio 2009

ISS Daily Report  Mercoledì 08 Luglio 2009

Gennady Padalka ha preparato il materiale per un’altra sessione dell’esperimento russo/tedesco TEKh-20 Plasma Crystal. L’esperimento riguarda il plasma (particelle caricate, eccitate per mezzo di una fonte ad alta frequenza) all’interno di una camera in sottovuoto. Lo scopo principale è di ottenere una “nuvola” omogenea di plasma in varie condizioni con o senza imposizione di campi elettrici. Tutte le sequenze sperimentali avvengono comunque in automatico.

Lo stesso Gennady ha poi lavorato all’interno di DC-1, alle prese con un troubleshooting con una ventola di una delle tute Orlan-MK, concentrandosi sul sistema elettrico per isolare il problema. Tuttavia, gli specialisti sono propensi a credere che il problema, che si era manifestato con i valori alterati di anidride carbonica, siano in realtà dovuti ad un problema di software.

Mike Barratt e Frank DeWinne hanno condoto un training di due ore, riguardo le ultime procedure che riguardano la fase finale di attracco del cargo HTV e relativo aggancio per mezzo del braccio robotico SSRMS. Una ulteriore discussione tecnica è prevista per domani, a cui faranno seguito ulteriori esercitazioni.

Romanenko da parte sua, ha eseguito circa tre ore di inventario relativamente ai contenitori di cibo del comparto Russo, aggiornando le etichette dei contenitori scaduti o vicini alla scadenza. Questo a beneficio del team a Terra, addetto alla pianificazione.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.