ISS Daily Report – Giovedì 04 Giugno 2009

ISS Daily Report  Giovedì 04 Giugno 2009

Una giornata corta per Exp.20 per l’avvio di EVA-22 ad un orario anticipato nella giornata di domani 05/06.

Tra l’altro, giornata di anniversario per il modulo giapponese KIBO.

Mike Barratt ha eseguito il montaggio di una ulteriore fotocamera all’interno del modulo JPM Kibo, in questo modo si potrà avere uno strumento video in più per le operazioni di collegamento e fissaggio della piattaforma estera principale JEF e del modulo JLE.

All’interno di Kibo, Koichi, ha poi:
* configurato alcuni collegamenti del laptop di backup, del braccio robotico JEMRMS
* condotto una revisione e un’esercitazione dell’applicazione DOUG eseguendo una serie di manovre, alla fine JEMRMS è stato posizionato in standby.

Mike e Gennady si sono impegnati nel loro collegamento medico privato pre-EVA con i medici a Terra.

Sempre in preparazione di EVA-22, Bob ha disintallato un PCS (Portable Computer System) all’interno del Columbus e l’ha spostato all’interno di FGB a supporto dei due spacewalks.
Padalka ha recuperato 3 dosimetri per radiazioni “Pille-MKS”. Ha registrato il loro livello corrente e ha equipaggiato ognuna delle due tute Orlan-MK inserendoli in una delle tasche (all’altezza del polpaccio sinistro) insieme ad un sensore.

Gennady e Mike hanno eseguito il test (standard) biochimico russo, Urolux, giusto prima di colazione. Test che verrà ripetuto subito dopo l’EVA.

Avaria BRI:
Ci sono stati problemi di collegamento tra la rete OpsLAN (Operations Local Area Network) e SSC (Station Supporto Computer) a causa di un problema con BRI, un  piccolo scwitch router presente nel segmento russo RS. E’ stato quindi eseguito una collegamento alternativo tra RS e USOS via WAP(Wireless Access Point).

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.