In preparazione il lancio del satellite di telecomunicazioni MEASAT-3a

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Presso il centro spaziale di Bajkonur, in Kazakistan, al complesso di lancio 45, sono in corso i preparativi per il per il lancio del satellite di telecomunicazioni MEASAT-3a (ex MEASAT-1R); il lancio è previsto per Domenica 21 Giugno alle ore 21:50 GMT, con una finestra di lancio utile di 17 minuti.
Il vettore che trasporterà il satellite è uno Zenit-3SLB.

Il MEASAT-3a  è stato sviluppato e costruito dall’Orbital Sciences Corp. per “MEASAT Satellite Systems”.
Basato sulla piattaforma Orbital STAR-2a, può ospitare fino a 42 transponder.
I costruttori prevedono una vita operativa di 15 anni, il tutto con costi contenuti.

Il satellite  possiede 12 transponders attivi in banda Ku e 12 in banda C distribuiti su tre antenne.
MEASAT-3a servirà in Banda-C, i mercati di tutta la regione asiatica che si affaccia sul pacifico, mentre in banda Ku servirà direct-to-home i mercati radio-televisivi della Malaysia e Indonesia.
Il satellite sarà situato in un’orbita geostazionaria di 91,5 gradi di longitudine est nel Sud-Est asiatico.

In allegato il Fact Sheet del Satellite

  Questo articolo è © 2006-2019 dell'Associazione ISAA - Alcuni diritti riservati.