ISS Daily Report – Domenica 24 Maggio 2009

ISS Daily Report  Domenica 24 Maggio 2009

STS-125 Atlantis è atterrato alla base di Edwards Air Force all 11:40 am EDT, dopo i numerosi rinvii per l’atterraggio al KSC dovuti alle inclementi condizioni atmosferiche.

Gennady si è dedicato alla periodica ricarica del telefono satellitare Motorola Iridium 9505, portato su con TMA-14. Questo telefono fa parte dell’equipaggiamento di rientro con TMA e verrà utilizzato qualora si presentasse per le squadre di recupero SAR una situazione difficile (come ad esempio, nel caso di un rientro balistico). Il telefono, riesce a mantenere la carica per 30 ore in standby e consente 3 ore di conversazione.

Barratt,
ha preparato gli attrezzi per la programmata US PHS  (Periodic Health Status) che comprende esami del sangue e una valutazione clinica. Il soggetto dell’esame sarà Koichi con Mike nel ruolo del CMO (Crew Medical Officer). Nella giornata di oggi, i compiti riguardavano il controllo del funzionamento dei vari equipaggiamenti medici.

Alle 7:30 am EDT, Padalka e Barratt hanno partecipato ad un evento PAO  (Public Affairs Office) in cui sono stati scambiati i saluti con il cosmonauta  Alexei Leonov (un veterano di 75 anni)

TVIS troubleshooting:
L’attrezzo per gli esercizi è al momento fuori uso. L’equipaggio non è riuscito a trovare l’anomalia per la quale ieri si era sentito un forte rumore. Al momento si sta tentando di comprendere cosa è successo con ispezioni “non invasive” dei vari componenti e inviando materiale video a Terra. Hanno usato anche uno stetoscopio preso da uno dei kit medici per individuare l’origine di altri rumori sospetti.

Soyuz TMA-15/19S: a Baikonur l’integrazione dei veicoli di lancio sta procedendo senza problemi.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.