In partenza da Torino il Nodo-3

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Il Nodo-3 della ISS, denominato Tranquility, è pronto a Torino per la spedizione verso il KSC, per essere predisposto al lancio verso la Stazione durante la missione STS-130 Endeavour, prevista per il Febbraio 2010.

I rappresentanti dei media sono stati invitati a visionare il manufatto e a partecipare ad una cerimonia di saluto.
La partenza verso la Florida è programmata per il 17 Maggio prossimo, il trasporto verrà effettuato da un aereo Airbus Beluga.

Dopo alcuni ritocchi, da eseguire al KSC, il Nodo verrà consegnato alla NASA alla fine di Settembre.
Tranquillity, come il Nodo-2 Harmony, è stato costruito a Torino dalla Thales Alenia Space.

La fornitura dei Nodi 2 e 3, oltre alla Cupola era stata concordata tra l'ESA e la NASA in cambio del trasporto del modulo Columbus sulla ISS, avvenuto nel Febbraio 2008. Recentemente, dopo un vasto sondaggio, la NASA ha assegnato al Nodo-3 il nome di Tranquility, in onore del sito di allunaggio dell'Apollo-11, nel 1969.

Tranquillity verrà connesso alla "port side" del Nodo-1 Unity, sulla sua "nadir port" verrà poi montata la Cupola, una finestra che permetterà una vista a 360° della Stazione e della Terra. Al suo interno ci sarà spazio per otto racks, compresi due per l'avionica di controllo del Nodo stesso.

Esso ospiterà inoltre una parte dell'Environmental Control and Life Support Systems (ECLSS), della Stazione, inclusi un sistema di rivitalizzazione dell'aria, un sistema di generazione dell'ossigeno e un sistema di riciclo delle acque.
Attualmente tutti questi sistemi sono sparsi in vari moduli della Stazione. Tranquillity sarà l'ultimo elemento pressurizzato che completerà quindi la parte Americana della Stazione Orbitale.

  Questo articolo è © 2006-2019 dell'Associazione ISAA - Alcuni diritti riservati.

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.