Preparazione ultime missioni Shuttle: STS-131

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Il volo STS-131 Discovery, missione ISS-19A, è attualmente previsto per il 13 marzo 2010.
Si tratterà di una missione logistica di 12 giorni,allungabile a 13, con tre EVA da effettuare.
Il carico sarà costituito dall'MPLM Raffaello e da una Light-weight Multipurpose Experiment Support Structure Carrier (LMC).
Nel modulo Italiano verranno stivati un rack Express, il Muscle Atrophy Resistive Exercise (MARES),il Window Orbital Research Facility (WORF), un Crew Quarters Rack, il Laboratory Freezer for ISS (MELFI), e varie piattaforme di stoccaggio.
La LMC porterà alla Stazione un Ammonia Tank Assembly (ATA) e il Passive Flight Releasable Attachment Mechanism (PFRAM).
Per il lancio verranno utilizzati l'ET-135, il set SRB n°BI-142 e il set RSRM n°110.
L'equipaggio di sette persone è l'ultimo già ufficialmente designato, esso si comporrà dei seguenti astronauti: Poindexter, Dutton, Mastracchio, Anderson, Wilson, Metcalf-Lindenburger e la Giapponese Yamazaki.

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.