ISS Daily Report – Martedì 17 Febbraio 2009

ISS Daily Report – Martedi 17 Febbraio 2009

Durante questa giornata sono state eseguiti tutta una serie di piccoli lavori di manutenzione e verifica degli equipaggiamenti di bordo o, di integrazione di apparecchiature elettroniche (come ad esempio è stato fatto con la strumentazione di telemetria BITS-2 nella zona russa) con relativi check out.

Mike e Sandra hanno passato in rassegna un successivo gruppo di istruzioni dell'esperimento SPICE (Smoke Point In Co-flow Experimentt) del test iniziato lo scorso Sabato 14 Feb.
Mike ha poi effettuato un resoconto dei codici a barre dei vetrini e dei terreni di coltura oltre a delle foto del LOCAD-PTS. Sandy ha poi iniziato la sua prima sessione con  il payload Phase-1 del LOCAD-PTS (il LOCAD è lo strumento grigio, con il coperchio aperto che si vede nella foto qui sotto con Sandra).

Sandy si è poi occupata di creare lo spazio (o meglio togliere gli oggetti non necessari) per il prossimo montaggio nel EDR (European Drawer Rack) del Columbus, dell'attrezzatura che costituirà il cristallizzatore PCDF.

Con il VOA sistemato e nominale, Sandy l'ha preparato per lo spegnimento. Il dispositivo viene spento per mantenerlo operativo fino al prossimo controllo, assicurando che tutti i componenti vengano resettati ai valori di default.

Commander FINCKE si è invece dedicato al controllo dell'avaria che era sopraggiunta al sistema SLAMMD (misuratore di massa corporea – vedi report del 12 feb). Sembrerebbe che la causa sia un problema con i cablaggi della macchina, dato che il software non “riconosce” l'hardware, segnalando un errore di comunicazione.
admin: alcuni allegati sono stati eliminati in quanto corrotti

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.