ISS Daily Report – Giovedì 26 Febbraio 2009

ISS Daily Report – Giovedì 26 Febbraio 2009

Mike e Yuri, nella giornata di oggi hanno condotto una sessione di lavoro con il bracciale biomedico HMS (Health Maintenance System) BRASLET. ll test prevedeva l'uso di ultrasuoni ed ecodardiogramma. Il tutto è stato documentato con materiale audiovisivo.

Sandra ha invece smontato e immagazzinato l'unita SVG (Space Video Gateway), l'attrezzatura è stata rimossa per permettere la successiva installazione del Payload Agcam.
Agcam, sta per “Agricultural Camera” è verrà utilizzata per riprese alla luce visibile e all'infrarosso di estese aree verdi, principalmente: coltivazioni, boschi, praterie, terreni erbosi, foreste e paludi. Tutte aree del nord America. Le immagini saranno poi inviate entro 2 giorni a coloro che ne hanno fatto richiesta (agricoltori, enti forestali, istituzioni delle tribù degli indiani d'America, etc.). Tutto questo per permettere loro una maggiore comprensione, e quindi consapevolezza nelle gestioni di loro competenza.

Mike ha eseguito la regolare ispezione a manutenzione del TVIS (QUI con Tokarev in “action”), il controllo riguarda tutti i componenti interessati (elastici, cinture, rinvii,  etc etc) e si va dal ripristino delle tarature, alla lubrificazione delle parti in movimento.

In preparazione del periodico test del RS Solar Array Efficienty Test, che richiede l'accensione dei motori (thrusters) FINCKE ha chiuso le protezioni degli oblò nel Lab and JPM.

Le attività CEO, hanno interessato il cratere da impatto Bosumtwi nel Ghana. Si tratta di un cratere con un diametro di 10,5 Km, con bordi ancora ben evidenti essendo relativamente “giovane” (un milione di anni). Oggi il cratere si presenta quasi tutto occupato dal Lago Volta. Tra l'altro di questo cratere si hanno poche immagini essendo l'area quasi sempre coperta da nuvole o foschia. Altro target è stato il Vulcano Colima in Mexico.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.