Contratto per lancio satellite NuSTAR

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

La NASA ha finalizzato con la Orbital Sciences Corp. di Dulles, Virginia il contratto per il lancio del satellite scientifico NuSTAR (Nuclear Spectroscopic Telescope Array).
Il lancio avverrà nel 2011  con un vettore aerotrasportato Pegasus XL, partendo dal Ronald Reagan Ballistic Missile Defense Test Site nell' Atollo di Kwajalein, situato nell'Oceano Pacifico.
Il costo del contratto è di 36 milioni di dollari, comprendendo oltre al vettore anche servizi relativi all'integrazione ed al processo del satellite, ai servizi di telemetria e trasmissione dati durante il lancio.
NuSTAR è un telescopio orbitale che osserverà le emissioni di Raggi-X ad alta energia, in particolare censirà buchi neri, studierà l'origine dei raggi cosmici, le supernove e la fisica delle stelle collassate.
NuSTAR fa parte del programma Explorers della NASA, essendo la 11° missione SMEX (Small Explorers).
Il programma Explorers è gestito dal Goddard Space Fight Center (GSFC) di  Greenbelt, Mariland.

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.