ISS Daily Report – Sabato 10 Gennaio 2009

ISS Daily Report  Sabato 10 Gennaio 2009

Al momento tutti i sistemi ISS sono nominali e operativi.

La prima attività giornaliera di Sandra Magnus è stata di raccogliere campioni biologici (sangue e urina) del suo primo giorno del sua terza sessione del Nutrition w/reposity project (si tratta di un progetto NASA per la ricerca e lo studio, sul comportamento e sui cambiamenti fisiologici umani, nelle lunghe permanenze nello spazio).

Lonchakov, nel frattempo ha eseguito la sua parte di 3 ore per la pulizia del segmento russo. La pulizia si estende a molte parti, e comprende anche  le ventole degli schermi (per evitare un innalzamento delle temperature).
Ogni 90 gg, viene inoltre eseguita una speciale pulizia delle cartucce filtri antibatterici HEPA del laboratorio. Oltre alla pulizie ambientali, Lonchakov esegue ispezioni su elementi critici in altre aeree con ad esempio il pre-filtro da 150 micron del sottosistema di purificazione aria russo, POTOK.

La maggioranza delle attività di Fincke & Magnus sono impegnate nella sessione di VolSci (Voluntary Weekend Scienze), in cui Mike sta iniziando un altro estesa sessione del programma scientifico SHERE.

Nel SM (Modulo Servizio) Lonchakov ha eseguito il quotidiano check del sistema di controllo ambientale e di supporto vitale, inclusa la raccolta dei rifiuti organici.

Sandy ha completato inoltre i regolari reboots bimestrale del Router OCA e del File Server SSC dei laptop.

Alle 07.45 EST (Eastern Standard Time) Lonchakov ha avuto un collegamento telefonico per un’intervista con Russian Cosmos magazine.
Alcune delle domande:
– Lo scorso Dicembre ha eseguito una EVA. Questa è la quinta EVA for Michel, but Lei è uscito dalla stazione per la prima volta. Ci racconti qualcosa sulle sue più memorabili esperienze.
– Una curiosità. Quante volte ha “visto” il Nuovo Anno? Che tipo di regali vi siete fatti?
– Mi spiace che non abbia delle vacanze lunghe. Cosa avete fatto, mentre tutti gli altri festeggiavano?
– etc etc.

Alle 09.25, l’equipaggio ha eseguito il regolare meeting settimanale, con la Terra, discutendo il lavoro per la settimana prossima.

In base alla discrezionalità e sulla lista dei lavori basati “tempo permettendo”, Lonchakov ha eseguito il lavoro di osservazione e riprese fotografiche per conto dell’agenzia Russa EKON (agenzia per la salvaguardia dell’ambiente). Ha usato una camera Nikon DX2 con teleobiettivo SIGMA 300-800 mm.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.