La NASA pronta a resuscitare Hubble

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

La NASA domattina, mercoledì, inizierà il tentativo di riportare all'operatività l'Hubble Space Telescope, facendo funzionare una control unit di backup, che è inattiva da 18 anni.

Se la complicata procedura, della durata prevista di due giorni, andrà a buon fine, allora il telescopio potrà ritornare alla normale operatività, presumibilmente entro questo venerdì. In caso contrario, Hubble potrà dedicarsi solamente a misurazioni astrometriche fino all'arrivo di una missione di riparazione.

I massimi dirigenti dell'ente spaziale americano hanno dato il loro “Go” per l'inizio della procedura, che vedrà impegnata una cinquantina di ingegneri e scienziati, che si raduneranno presso lo Space Telescope Operation Control Center del centro Goddard della NASA, per una “due giorni” di intenso e complicato lavoro.

Luca Frigerio

Impiegato nel campo delle materie plastiche e da sempre appassionato di spazio. E' iscritto a forumastronautico.it dal Novembre 2005 e da diversi anni sfoga parte della sua passione scrivendo per astronautinews.it. E' consigliere dell'Associazione Italiana per l'Astronautica e lo Spazio (ISAA)