Chandrayaan-2 previsto per fine 2009 o per il 2010

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Dopo il successo ottenuto col lancio della Sonda Lunare Chandrayaan-1, il presidente dell'Agenzia Spaziale Indiana (ISRO), Madhavan Nair, ha comunicato alla stampa l'intenzione dell'Agenzia di procedere allo sviluppo di una seconda missione lunare.
La Chandrayaan-2 sarebbe inviata verso la Luna entro la fine del 2009, o al massimo nel 2010.
Questa volta, il lanciatore sarà il GSLV, il quale è piu potente del PSLV usato ieri.
Il lavoro per questo progetto entrera' nel vivo dopo l'inizio della operativita' del Chandrayaan-1 in orbita lunare, tuttavia la composizione strumentale sara' decisa in un secondo momento, utilizzando i dati ricevuti dalla prima sonda.
L'ISRO e l'Agenzia Spaziale Russa, hanno gia' firmato un accordo per lo sviluppo congiunto della Chandrayaan-2, che prevede un Lander ed un Rover.
Cosi come accaduto per il Chandrayaan-1, anche per il suo successore l'ISRO è disponibile ad inserire strumenti di rilevazione scientifica forniti da altre Agenzie Spaziali.

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.