GALILEO: selezionati gli 11 candidati per la prossima fase di appalto

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

La Commissione europea e l'Agenzia spaziale europea hanno selezionato 11 delle 21 domande pervenute nell'ambito della procedura di appalto relativa alla prima costellazione completa di GALILEO, il sistema europeo di navigazione satellitare. In questa prima fase gli interessati hanno dovuto presentare una "Richiesta di partecipazione" e le domande sono state selezionate sulla base di criteri di selezione e di esclusione predefiniti. La fase successiva della procedura sarà organizzata e gestita dall'Agenzia spaziale europea nella sua veste di ente appaltante delegato, in stretto coordinamento con la Commissione europea, che è l'amministrazione appaltante.

Elenco degli 11 candidati preselezionati:

1. Supporto al sistema
    * ThalesAleniaSpace (IT)
    * Logica (NL)

2. Sistema per missioni terrestri
    * ThalesAleniaSpace (FR)
    * Logica (UK)

3. Sistema di controllo terrestre
    * Astrium (UK)
    * Raggruppamento G-Nav rappresentato da Lockheed Martin IS&S (UK)

4. Segmento spaziale
    * Astrium (DE)
    * OHB System (DE)
    
5. Servizi di lancio
    * Arianespace (FR)

6. Operazioni
    * Raggruppamento Nav-up rappresentato da Inmarsat (UK)
    * DLR (DE) e Telespazio (IT)

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.