A Ottobre l’India verso la Luna.

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Secondo quanto affermato da Madhavan Nair della Indian Space Research Organisation l’ambiziosa missione indiana 'Chandrayaan' dovrebbe partire la seconda settimana di ottobre.
“L’integrazione del satellite è quasi completata ed entro una settimana si passerà nella camera Termovuoto. Ci vorranno poi 45-50 giorni dopo la Termovuoto per dichiarare una data di lancio precisa” ha dichiarato Madhavan Nair. “La data più prossima è ottobre, anche perché climaticamente è il periodo migliore” ha aggiunto. Purtroppo è necessaria una posizione precisa Terra-Luna per stabilire la finestra di lancio.
“Non abbiamo la flessibilità di lanciare in qualsiasi data”, ha continuato.
“Il carico viene integrato al Satellite Centre di Bangalore, dove potete vedere l’intero veicolo”.

L’India ha inoltre siglato una lettera di intenti con la Russia per il progetto Chandrayaan 2 che avrà un Orbiter, un lander e forse anche un rover che raccoglieranno campioni di terreno.
“Speriamo di realizzare questa missione entro il 2011-2012”, ha detto.
Per la missione indiana abitata verso la Luna, ISRO dovrebbe iniziare lo sviluppo di una capsula per il quale sono in attesa di approvazione governativa.

Luigi Morielli

Luigi ha collaborato con AstronautiNEWS fino al luglio 2010. Da allora si e' trasferito in pianta stabile sul suo blog personale Astrogation - http://astrogation.blogspot.com - e cura la rubrica di Astronautica sulla rivista Coelum.