Barbara Morgan lascia il corpo astronauti NASA.

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

L’astronauta veterana Barbara R. Morgan ha deciso di abbandonare la NASA e ritornare all’insegnamento presso la Boise State University in Idaho.
La prima docente astronauta ha trascorso 305 ore nello spazio a bordo dello Shuttle Endeavour durante la missione STS-118 ed ha eseguito diversi compiti a bordo, fra cui il comando del braccio robotico, ha dato supporto alle EVA, ha gestito il trasferimento di materiali fra la navetta e la stazione, ha assistito alle procedure di rientro e soprattutto ha tenuto delle lezioni dall’orbita per degli studenti a Terra.
“Barbara ha servito la NASA e l’Astronaut Office con distinzione nel corso della sua carriera” ha detto Steve Lindsey, capo dell’Astronaut Office “Dal programma Teachers in Space alla sua attuale posizione come astronauta pienamente qualificato, ha dimostrato di essere un superbo esempio ed un modello per insegnanti e studenti. Ci mancherà!”.
Barbara Morgan ha servito precedentemente come riserva di Christa McAuliffe nel programma Teacher in Space. La McAuliffe ha perso la vita insieme ai suoi 6 compagni d’avventura nel disastro del Challenger il 28 gennaio 1986. Morgan, che prima di essere scelta come riserva della McAuliffe era una maestra elementare a McCall nell’Idaho, ritornò ad insegnare dopo l’incidente. Venne selezionata per l’addestramento nel 1998 e assegnata alla STS-118 nel 2002.
“È molto difficile lasciare la NASA” ha detto la Morgan “È una grande organizzazione con persone eccezionali che fanno grandi cose. Stiamo tornando sulla Luna e oltre verso Marte. Sono particolarmente orgogliosa che ci siano altri tre professori fra gli astronauti e che ce ne saranno altri nel futuro. Sono anche molto eccitata di andare a lavorare per la Boise State University. Mi piace tutto laggiù e sarà meraviglioso aiutare l’esplorazione lavorando a tempo pieno per l’educazione.”
I tre altri educatori sono gli specialisti di missione Richard Arnold, Joseph Acaba e Dottie Metcalf-Lindenburger e stanno seguendo l’addestramento per delle prossime missioni. Arnold e Acaba sono assegnati alla STS-119 che raggiungerà la ISS nel 2009.
La Morgan entrerà in pianta stabile alla Boise State come Professore Insigne e servirà lo stato dell’Idaho insegnando nei campi di scienza, tecnologia ingegneria e matematica.

I passi fondamentali della carriera di Barbara Morgan saranno disponibili in un video file di NASA Television.
Ulteriori informazioni qui.

La biografia ufficiale è disponibile qui.

Luigi Morielli

Luigi ha collaborato con AstronautiNEWS fino al luglio 2010. Da allora si e' trasferito in pianta stabile sul suo blog personale Astrogation - http://astrogation.blogspot.com - e cura la rubrica di Astronautica sulla rivista Coelum.