Spostato lancio ATV

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

E' stato spostato a NET 8 Marzo il lancio di ATV con il primo Ariane 5 del 2008 da Kourou a causa della conflittualità, con la missione dell'Endeavour, al momento dell'aggancio.
Con questo spostamento non ci saranno europei sulla ISS all'arrivo del cargo europeo, il lavoro dovrà quindi essere svolto dai membri della Exp. già sulla ISS.
Il countdown comincerà venerdì 7 Marzo e la partenza è prevista per le 4:24 UTC di sabato 8 Marzo.
L'ATV non avrà finestre di lancio periodiche, ma vista la sua natura di servizio "on demand" potrà essere lanciato in qualsiasi giorno al momento dell'intersezione dell'orbita della ISS al di sopra dello spazioporto europeo, l'unico requisito è l'eventuale conflittualità con altre attività sulla ISS.
Durante la missione ci saranno due "Demo day" per il controllo e collaudo di tutti i sistemi che dovranno ricevere la definitiva certificazione per l'utilizzo operativo (Attitude, GPS e manovre di fuga).
Il Demo Day 1 vedrà manovrare l'ATV fino a 4km dalla ISS, successivamente verrà eseguita una "collison avoidance maneuver", il tutto durerà 4h. Al termine l'ATV verrà riposizionato al punto di partenza.
Il Demo Day 2 vedrà l'ATV manovrare da 39km fino a 250m dalla ISS dove saranno eseguite manovre di attesa, avvicinamento e riallontanamento. Prima a 12m dalla ISS, poi a 20m e infine ritornerà a 39km.
Il docking è previsto per fine Marzo inizio Aprile.
I successivi lanci, già approvati, saranno nel 2009, 2011, 2012 e 2013.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.